Come creare o ampliare un’azienda nel settore calzaturiero in 9 STEP – Parte Seconda

Approvvigionamento Magazzino Taiga International Trading

L’ultima volta abbiamo parlato dei tre step iniziali che concernono l’analisi, il brainstorming e la presentazione del progetto al cliente finale per l’affiancamento all’azienda e al fine di migliorare ed implementare la produzione della vostra azienda.
Oggi invece, procederemo con i tre step successivi.

4. APPROVVIGIONAMENTO

A seguito dell’accettazione del progetto da parte del cliente, la Taiga International Trading procederà con il quarto step, ovvero l’approvvigionamento dei macchinari, che avverrà direttamente dalle aziende produttrici delle attrezzature.

Trattandosi di alcune tra le più rinomate imprese del Made in Italy, un elemento di notevole rilevanza è la garanzia di un’estrema affidabilità in termini di qualità, servizio e non da meno di assistenza pre e post-vendita.

Tra i principali motivi per cui le aziende si rivolgono alla Taiga International Trading, per l’approvvigionamento e per il servizio di consulenza, c’è indubbiamente la possibilità di poter procedere all’acquisto di tutte le strumentazioni e le attrezzature della quali si necessita, (ovviamente potendo optare per la scelta di marchi differenti) tramite un singolo partner.

5. SPEDIZIONE MACCHINARI

Una volta che si è giunti a conclusione del processo di approvvigionamento, il reparto logistica della Taiga International Trading si occupa della programmazione e della spedizione di tutte le attrezzature che sono state acquistate, che si tratti di vendita di più macchinari o di acquisti da parte di fornitori diversi, tramite l’ausilio di camion o container che arrivano a destinazione direttamente presso lo stabilimento del cliente.

Il principale vantaggio è quindi un notevole risparmio in termini di costi di trasporto, in quanto anziché procedere con l’organizzazione di singole spedizioni per ogni prodotto acquistato, si procederà con un unico viaggio di trasporto. 

La Taiga International Trading fornisce inoltre tutta la documentazione e le informazioni necessarie al fine di procedere a sdoganamenti quanto più rapidi possibile, specialmente per destinazioni extra Unione Europea. Esempi pratici sono:
certificato di conformità;
manuale di istruzioni in inglese (e/o altra lingua qualora richiesta);
– nr. Codice doganale di riferimento;
– pesi, dimensioni e ingombro della merce spedita. 

Inoltre il magazzino interno della Taiga si occuperà anche di progettare il piano di carico con l’indicazione di come i macchinari dovranno essere posizionati e caricati all’interno del camion/container, il tutto tramite l’ausilio di una valutazione di pesi e dimensioni della merce al fine di ottimizzare gli spazi. 

Verrà ovviamente verificata l’adeguatezza e la conformità degli imballaggi ed infine il nostro team caricherà direttamente i macchinari sul mezzo di trasporto selezionato, assicurandosene la stabilità al fine di garantire un trasporto via terra quanto più sicuro possibile.

Fornitura Materiali Tessili e Container
Fornitura Materiali Tessili e Container

6. INSTALLAZIONE

A seguito della spedizione, i macchinari arriveranno a destinazione direttamente nello stabilimento del cliente e l’azienda destinataria procederà allo scarico ed al posizionamento all’interno dei vari reparti. In riferimento all’installazione ed alla messa in funzione dei macchinari, essa può avvenire tramite modalità differenti, quali:

  • presso la sede del cliente, in questo caso il tecnico specializzato dell’azienda che produce il macchinario procederà alla sua installazione direttamente in loco, metterà in funzione la macchina ed infine si occuperà dell’illustrazione per un corretto funzionamento;
  • tramite collegamento a distanza con assistenza on-line, nei casi in cui non sia possibile (vedi restringimenti a seguito della pandemia Covid-19) o semplicemente si scelga di non inviare il tecnico per l’installazione sul posto, si potrà decidere di procedere con l’installazione guidata da remoto, tramite il servizio di assistenza on-line dedicato dalla Taiga International Trading.

Il compito della Taiga International Trading è quello di coordinare il progetto, difatti, dopo aver messo in contatto il personale dell’azienda che deve installare i macchinari con il tecnico specializzato dell’azienda produttrice del macchinario stesso, offrirà il sevizio di un interprete esperto in linguaggio e termini tecnici del settore specifico, in grado quindi di fornire una traduzione adeguata e congrua.

Sono innumerevoli i vantaggi legati all’installazione a distanza di un macchinario per il settore calzaturiero, basti pensare a:

  • Rapidità delle tempistiche, velocità di connessione in tempo reale grazie ad un programma dedicato;
  • Risparmio, relativo a quelli che potrebbero essere i costi di viaggio intercontinentale, il vitto e l’alloggio che diversamente dovrebbero essere affrontati da tecnici e personale addetto;
  • Assistenza al 100%, la qualità dell’assistenza non risente in alcun modo della distanza geografica. Anche trovandosi a chilometri di distanza, infatti, i tecnici sono in grado di comunicare agevolmente tra loro, riuscendo ad intervenire sui macchinari in tempo reale;
  • Facilità di comunicazione, le comunicazioni risultano facili e veloci, gli interpreti della Taiga International Trading sono in grado di tradurre conversazioni in lingua tra il cliente ed il tecnico specializzato dell’azienda produttrice del macchinario;
  • Velocità nell’assistenza, con questo tipo di intervento si è pronti ad eseguire richieste di assistenza ogni qual volta ce ne sia richiesta e necessità. 

Nella prossima parte discuteremo degli step finali, che riguardano la formazione del personale, la fornitura dei materiali ed infine l’assistenza post-vendita.

Nel frattempo per maggiori informazioni o qualsiasi domanda, non esitare a contattarci all’indirizzo email:  [email protected]

Ancora Nessun commenti. Commenta ora!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.